Trekking Alta Via n.1 (5 Torri-Nuvolau)

 
 


L'AREA DELLE 5 TORRI è attraversata da uno dei più suggestivi trekking delle Dolomiti bellunesi: l'Alta Via n.1. Questo itinerario si snoda in direzione Nord-Sud dal lago di Braies a Belluno attraverso le montagne più famose delle Dolomiti UNESCO. L'intero percorso di circa 60 km in linea d'aria che può essere portato a termine in 9-10 giorni di cammino. Si entra in questo comprensorio provenendo dall'AREA DELLE TOFANE: si scende dal RIFUGIO DIBONA e, attraversata la Statale 48 del Passo Falzarego, si prosegue sulla strada forestale che porta al Rifugio 5 Torri.
I quattro rifugi della zona garantiscono un valido punto d'appoggio per gli escursionisti che hanno qui la possibilità di pernottare in una delle zone più suggestive dell'intero arco alpino.
Il giorno successivo si può proseguire per l'itinerario classico che dal RIFUGIO AVERAU raggiunge il Passo Giau seguendo il sentiero n. 452. Da qui si prosegue verso il Rifugio Città di Fiume nella zona del Pelmo.

VARIANTE: è possibile scendere dal RIFUGIO SCOIATTOLI per il sentiero n. 437 che porta al ponte di Ru Cùrto e da qui al RIFUGIO PALMIERI nella zona di Croda da Lago. Proseguendo poi verso Forcella Ambrizzola si ricongiunge all'itinerario classico nei pressi del Becco di Mezzodì.

Gruppo: 5 Torri - Nuvolau 

Bellezza: *****

MAPPA: con i percorsi di Cortina

CARATTERISTICHE
Punti d'appoggio: Rifugio Lagazuoi, Rifugio Dibona, Rifugio 5 Torri, Rifugio Nuvolau, Rifugio Averau, Rifugio Palmieri

Difficoltà: media